“La revisione delle professioni sanitarie”, convegno al congresso Uneba Veneto

Il Congresso Regionale Uneba Veneto 2021 e i collegati Congressi Provinciali si svolgono venerdì 24 settembre a Mestre, nella Casa Cardinal Urbani in via Visinoni 4/c, a Zelarino, dalle 14.30.

Scheda di iscrizione al Congresso Uneba Veneto

La prima parte sarà dedicata alle elezioni dei presidenti e vicepresidenti provinciali. A seguire il convegno “La revisione delle professioni sanitarie”, aperto dall’intervento dell’assessore a sanità e servizi sociali della Regione Veneto Manuela Lanzarin.

La scelta del tema del convegno è dovuta anche al fatto che in questi mesi Uneba Veneto è stata su questo molto attiva.

Anzitutto sostenendo la necessità di formare operatori sociosanitari con formazione complementare in assistenza sanitaria, sostenendo appieno la dgr 305 della Regione Veneto, attualmente bloccata dal Tar.

Inoltre prevedendo, con il contratto Uneba Veneto,129 euro extra per gli Oss che hanno ottenuto la formazione complementare secondo i precedenti corsi frutto dell’Accordo Stato-Regioni 2003 e svolgono le relative mansioni.

Infine segnalando, con Uneba nazionale, l’emergenza dovuta alla grave carenza di infermieri nelle strutture sociosanitarie, e chiedendo una proroga oltre il 31 dicembre 2021 della deroga fissata dal d.l 183/2020 alle norme ordinarie per l’assunzione di infermieri con qualifica conseguita all’estero.

Il congresso regionale del 24 settembre a Mestre è preparatorio del congresso nazionale Uneba che si svolgerà il 7,8 e 9 ottobre a Lignano Sabbiadoro.

Gli enti associati Uneba Veneto sono 96: sono aumentati di più del 35% negli ultimi tre anni. Quasi tutti non profit di ispirazione cristiana, sono presenti in tutte e 7 le province del Veneto.

Qui sotto o qui la scheda di iscrizione al Congresso Uneba Veneto (possono partecipare solo enti Uneba Veneto). Per informazioni info.veneto@uneba.org 

Lascia un commento