Caorle. Festa alla casa di riposo Don Moschetta per i 100 anni di Amalia Corsi

Argomento:
Provincia:

Il Gazzettino, 24 settembre 2022

A CAORLE Festa grande anche alla casa di riposo Don Moschetta di Caorle, dove sempre oggi Amalia Corsi raggiunge l’invidiabile traguardo dei 100 anni. La signora Amalia è nata a Worgl in Austria, i suoi genitori erano originari di Verona, e insieme alla loro figlia si trasferirono a Milano. Amalia ha lavorato come operaia nella lavorazione del caffè. È laureata ed è stata docente per sordomuti in una scuola privata. Si è trasferita a Caorle a fine Anni ’90, insieme al compagno. È sempre stata una persona molto riflessiva, solitaria e riservata, attiva in ciò in cui crede. Le è sempre piaciuto molto leggere e fare le parole crociate. Gradiva fare conversazioni su temi di un certo spessore, sulla storia, la geografia o sui fatti d’attualità collegabili con eventi storici del passato. Molto religiosa, in questi ultimi anni ha tralasciato alcune delle sue passioni, ma non quella di fare due chiacchiere in compagnia. Alla Don Moschetta vive dal 2017. Il Consiglio di amministrazione, la direzione e il personale tutto le fanno i migliori auguri.

Articoli di rassegna correlati