Manifestazione dal titolo “Salviamo il sociale” dei sindacati a Venezia per chiedere alla Regione un intervento per case di riposo, scuole dell’infanzia e centri diurni

Argomento:
Provincia: ,

Il Gazzettino, 27 novembre 2022

VENEZIA Si intitola Salviamo il sociale la manifestazione regionale promossa da Cgil, Cisl e Uil del Veneto per martedì in campo San Geremia a Venezia. A comporre il welfare territoriale sono case di riposo, asili nido, scuole materne, scuole di formazione professionale, centri residenziali e diurni, edilizia residenziale pubblica. «Alla Regione – dicono Tiziana Basso, Gianfranco Refosco e Roberto Toigo, segretari generali di Cgil, Cisl e Uil – chiediamo di mettere in campo, già con la legge di bilancio 2023 attualmente in discussione, un intervento urgente a salvaguardia della tenuta del sistema sociale. Serve poi un impegno certo per la riforma delle Ipab, che vogliamo pubbliche e integrate nei sistemi sociosanitari territoriali: il Veneto è l’unica Regione a non averla approvata».

Articoli di rassegna correlati