Belluno. La scuola dell’infanzia di Cusighe compie 100 anni

Argomento:
Provincia:

L’Amico del Popolo, 16 settembre 2022

Si sono susseguite le generazioni nella scuola dell’infanzia con asilo integrato «Divina Provvidenza» di Cusighe, a Belluno. Per questo l’occasione dei cent’anni dalla fondazione diventa una festa della comunità intera, che sente davvero “sua” l’istituzione nata nel 1922. È pronto il programma dei festeggiamenti, con una mostra e tanti incontri, spettacoli, conferenze. La Messa di ringraziamento sarà animata proprio dai bambini della scuola.
Ne parliamo con Fulvio De Bon, presidente della scuola e presidente del comitato dei festeggiamenti, con lui Stefano Sala direttore della filiale di Belluno di Banca Prealpi San Biagio che sostiene la scuola nella festa del centenario.
Il programma prevede sabato 24 settembre alle 18.45 nel salone della parrocchia di Cusighe l’inaugurazione della mostra per i 100 anni della scuola «Divina Provvidenza». La mostra, intitolata «Una comunità narra la storia della propria scuola», resterà aperta fino al 9 ottobre, dal lunedì al venerdì in orario 16-19 e sabato e domenica 9-12 e 16-19.
Domenica 25 al campo sportivo di Cusighe ci sarà la festa comunitaria, alle 10 la Messa, alle 12 il pranzo, dalle 14 alle 17 giochi di ieri e di oggi.
Venerdì 30 settembre alle 17, nella scuola, l’illustrazione del Progetto Agata, incontro con i bambini.
Sabato 1 ottobre la festa dei volontari che nei decenni hanno dato e danno oggi una mano alla scuola, con musica e animazione di Ferruccio Collazuol, la festa si aprirà con il pranzo alle 12.30.
Domenica 2 ottobre nella chiesa parrocchiale di Cavarzano il concerto del coro «Belluno Young Notes» e del coro «Mani Bianche Belluno».
Venerdì 7 ottobre alle 15 nel giardino della scuola dell’infanzia di Cusighe «La solidarietà lungo un filo smeraldo», videocollegamento tra i bambini delle scuole di Nakoba (Uganda) e di Cusighe con Insieme si può…
Sabato 8 ottobre nella sala parrocchiale di Cavarzano dalle 9 alle 12 l’incontro culturale rivolto a insegnanti, educatori e genitori sul tema «Ieri, oggi, sempre: il valore dell’infanzia», relatrici Lucia Trevisan e Elena Antolini. Poi, alle 20.30 nella chiesa parrocchiale di Cusighe, il concerto del fisarmonicista Ivano Battiston e del soprano Liana Maeran.
Domenica 9 ottobre la conclusione dei festeggiamenti al campo sportivo di Cusighe con la festa dei bambini e delle famiglie, alle 15 «Biblioteca in viaggio» con Francesca Mussoi, alle 16.30 «Quel diavolo di Arlecchino» di e con Paolo Rech, alle 18 panini e bibite per tutti e alle 19.30 lo spettacolo con Mario e Bruno.

IL SERVIZIO

Articoli di rassegna correlati